8 Maggio: modifiche alla viabilità per la partita di calcio Siena-Fiorentina - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

8 Maggio: modifiche alla viabilità per la partita di calcio Siena-Fiorentina

 

In occasione della partita di calcio Siena-Fiorentina, valida per la terzultima giornata del campionato di Serie A, in programma per le ore 20.45 di mercoledì prossimo, 8 maggio, la Polizia Municipale ha disposto alcune modifiche alla viabilità urbana.
L’area interna allo stadio “Artemio Franchi” sarà chiusa e sottoposta a divieto di sosta con rimozione forzata a partire dalle ore 13 di mercoledì.
Dalle ore 16, il divieto di circolazione e di sosta si estenderà anche in viale Maccari, fra l’hotel NH Excelsior e l’intersezione con viale XXV aprile, mentre nel tratto compreso fra quest’ultima e l’ingresso in Fortezza le stesse disposizioni partiranno dalle 17.
In viale XXV aprile e in viale Vittorio Veneto, compresa l’area dell’ex campino di San Prospero e piazza IV Novembre, il divieto di sosta entrerà in vigore dalle 16 e l’interdizione al transito a partire dalle 18.30, ad eccezione dei veicoli della tifoseria ospite diretti ai parcheggi loro riservati.
Anche in via Diaz il divieto di circolazione scatterà alle 18.30, ma non per i mezzi del trasporto pubblico locale che potranno transitare in via Cadorna, viale Franci e la Lizza, con fermata in Piazza Gramsci. Anche i residenti nell’area potranno percorrere queste vie, con prosecuzione per piazza Matteotti, via del Paradiso e vie conseguenti.
Sempre dalle 18.30, tutti gli accessi che, dal quartiere di San Prospero, immettono in viale Vittorio Veneto saranno chiusi alla circolazione veicolare; gli autobus turistici non potranno accedere al parcheggio dell’ex campino oltre le ore 16.
In via Ricasoli, nel tratto tra le vie Lamarmora e Sauro, il divieto di circolazione entrerà in vigore all’uscita della tifoseria ospite, in entrambi i sensi di marcia, mentre nel tratto tra via Sauro e piazza Amendola sarà istituito un senso unico in direzione di quest’ultima.
Durante tali operazioni di deflusso, saranno chiuse al traffico anche via Pisacane e via Martiri Caserma Lamarmora, in entrambe le direzioni.
Viale dei Mille, Piazza Madre Teresa di Calcutta e viale Curtatone saranno sottoposti a divieto di sosta con rimozione coatta dalle ore 16.
Infine, per quanto riguarda le interdizioni al transito pedonale, potranno essere istituiti appositi divieti in viale Curtatone, viale dei Mille e viale XXV aprile, a partire dalle 18.30, in base a esigenze di ordine pubblico.